Sale, pepe e fantasia

Ecco, giusto per dare un segno. Siamo tornati, Karina e me, dal Nilo e dai suoi tesori.

Brescia città, uguale, necessariamente, a come l’abbiamo lasciata due settimane fa.sale e pepe

Leggo, via feed, designerblog. Sempre molto interessante.

(By the way, una lettura che fa parte di un processo di rivalutazione del design. Che reputavo una roba fighetta e fine a se stessa – giudizio evidentemente affrettato.)

Insomma a sto giro ecco un post poco centrato rispetto ai temi di questo blogghettino.

Riprendendo appunto una segnalazione di designerblog, ecco un simpatico e provocatorio porta sale e pepe, disegnato da Steve Watson.

Ceramica, per cene ALT. Piacerebbe, forse, alla crew di Sexyshock

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: